photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
Fondi ex Insicem, il sindaco: "Ottenuto il finanziamento di 2 milioni e 400 mila euro per il lungomare di Scoglitti"
 Comunicato stampa n. 101
 
A seguito del recente incontro del partenariato sociale del comitato di controllo per i fondi ex Insicem il Comune di Vittoria ha ottenuto il via libera per il finanziamento di 2 milioni e 400mila euro per il lungomare di Scoglitti.
"Si tratta di un risultato importantissimo – ha spiegato il primo cittadino – per Scoglitti: l'ennesimo raggiunto dopo pochi mesi di amministrazione. Dopo il completamento dell'iter procedurale per il progetto di dragaggio e banchinamento del porto; dopo la presentazione del progetto del Flag per 800mila euro volto alla riqualificazione del mercato ittico; dopo la presentazione del progetto per la riqualificazione della darsena e della piccola pesca con fondi Feamp per 600mila euro, adesso abbiamo ottenuto un altro finanziamento fondamentale che renderà Scoglitti ancora più bella e attraente. Abbiamo compiuto, in questo primo scorcio di amministrazione, un intenso lavoro diplomatico per sfruttare al meglio i fondi dopo anni di immobilismo. I fondi ex Insicem erano inizialmente destinati per la zona industriale di Vittoria ma non eravamo nemmeno i soggetti attuatori per un totale di quasi 10 anni buttati al vento con i fondi inutilizzati. A seguito di diverse interlocuzioni con il comitato di controllo abbiamo chiesto e ottenuto di essere soggetto attuatore per la zona industriale. Successivamente – da un confronto con le associazioni di categoria – abbiamo deciso di utilizzare i fondi ex Insicem per lo sviluppo turistico ed economico di Scoglitti. Così, a conclusione di questo iter, il Comune di Vittoria ha ottenuto – nei tavoli ufficiali – il progetto per il lungomare che i nostri tecnici stanno trasformando in esecutivo per la cifra 2 milioni 400 mila euro ma che potrà essere incrementata grazie ai ribassi d’asta. Inoltre il nostro Comune entrerà a far parte del Comitato di Controllo dei fondi ex Insicem visto che prima ne eravamo fuori: si tratta di un ingresso molto significativo che di fatto ci fa uscire dall'isolamento politico e istituzionale nel quale eravamo sprofondati da anni. Alle chiacchiere preferiamo i fatti e in pochi mesi abbiamo raggiunto risultati significativi per il rilancio di Scoglitti: nei prossimi mesi inizieremo a raccogliere i frutti di questo intenso lavoro attraverso la realizzazione di importanti opere pubbliche".
 
 
 
Andrea Sessa
addetto stampa Comune di Vittoria
 

Pubblicata il 15/03/2017 da Ufficio Stampa

Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!