photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
Canone Idrico
Quello idrico è un canone dovuto per il servizio idrico integrato, ovvero il servizio di erogazione idrica, fognatura e depurazione. La distribuzione dell'acqua viene effettuata per uso domestico e non domestico.
 
CHI: Chiunque occupi a titolo di proprietà, affitto, usufrutto, uso o abitazione, locali collegati alla rete idrica e fognaria comunale, per consumi domestici e non domestici.
 
COME: La richiesta di somministrazione di acqua potabile deve essere fatta al settore manutenzioni – Ufficio Acquedotto dal proprietario dell'immobile o dall’occupante (inquilino o titolare dell’impresa che ha sede presso l’immobile). In caso di nuovo proprietario od occupante, chi subentra deve fare richiesta di voltura del contratto di somministrazione all’Ufficio Tributi.
 
Il consumo dell'acqua viene calcolato in maniera presunta, in base al numero di persone che occupano l’immobile, nel caso di utenza domestica, e in base all’attività svolta dall’impresa, nel caso di utenza non domestica. Il canone idrico si paga a seguito di emissione della fattura da parte del Comune, utilizzando il bollettino di conto corrente precompilato allegato, che riporta l'importo da pagare, le singole voci addebitate, l’Iva sul totale calcolata al 10% e le scadenze di pagamento in due rate.
  
Canone idrico Tariffe €/Anno
Nucleo familiare 1 unità
107,50
Nucleo familiare 2 o 3 unità 132,45
Nucleo familiare oltre 3 unità 157,50
Abitazione a disposizione 128,80
Canone fognario 19,16
Canone depurazione
52,92
 
Ufficio Acquedotto
Via Cacciatori delle Alpi 432
Tel 0932-514905 - 0932-514907
Dal Lunedì al Venerdì 9,00-12,00

Ufficio Canone Idrico
Via Carlo Alberto 18
Tel 0932-514508 0932-514509 0932-514502
 
Lunedì - Mercoledì - Venerdì 9.00-13.00
Martedì e Giovedì 16.00-18.00

Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!