photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
La Giunta Municipale

Cavallo Filippo - Vice Sindaco

Telefono3666631502
Emailassessore.cavallo@comunevittoria.gov.it
PECassessore.cavallo@pec.comunevittoria.gov.it

Filippo Cavallo è nato a Vittoria il 25.10.1951. Sposato e padre di tre figli, ha conseguito il diploma tecnico di Geometra presso l'Istituto Tecnico Commerciale per Geometri F. Besta" di Ragusa. E' stato impegnato politicamente ed ha ricoperto vari ruoli nell'ambito delle istituzioni comunali (consigliere comunale, componente Commissione Consiliare AA.TI., assessore comunale). Dal 1992 al 1993 e poi dal 2008 al 2011 ha rivestito il ruolo di assessore comunale con deleghe ai Servizi Sociali, Polizia Municipale, Tributi, Cimiteri, Manutenzioni, Ecologia, Ll.PP., Urbanistica, Rapporti con gli ATO e Risorse idriche, sviluppando e professionalizzando l'inclinazione verso il settore degli impianti tecnologici, portando alla piena funzionalità l'impianto di depurazione del Comune di Vittoria. Nel 2009, a seguito del terremoto dell'Abruzzo, ha guidato e coordinato la squadra della Protezione Civile del Comune di Vittoria in aiuto e supporto tecnico alle popolazioni terremotate, in particolare nel territorio di Tornimparte.
Svolge la professione di geometra con un proprio studio tecnico; ha realizzato numerose progettazioni nell'ambito edilizio, progettazioni di reti fognarie ed idriche, ha svolto studi nell'ambito cimiteriale e ha redatto il regolamento cimiteriale in vigore al comune di Vittoria.
Filippo Cavallo ha le seguenti deleghe: Vice sindaco; Manutenzioni, Lavori pubblici, Protezione Civile.
 
 
 Art. 14 obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico
 
 


Bonetta Gaetano - Assessore

Telefonoufficio 0932/1940047 - cell. 3495702894
Emailassessore.bonetta@comunevittoria.gov.it
PECassessore.bonetta@pec.comunevittoria.gov.it

 Gaetano Bonetta è professore di Pedagogia Generale e Sociale presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti e Pescara dal 1994. Arriva all’ateneo adriatico dopo un percorso di studi e di ricerca variegato. Dopo aver condotto, negli anni appena successivi alla laurea letteraria, conseguita alla Sapienza, studi storici sulla società meridionale post-unitaria e su Roma contemporanea, sul finire degli anni Settanta muta profondamente i suoi orientamenti di ricerca. Sulla scia di alcuni indirizzi di storiografia inglese e francese che avevano codificato metodologicamente una storia sociale dell’istruzione, approfondisce le vicende storiche della scuola italiana, le fasi storiche dell’alfabetizzazione e dell’evoluzione educativa del nostro Paese. Negli anni più recenti ha rivolto il suo studio e la sua opera culturale sempre più verso l’analisi dei modelli dei processi di formazione, il potenziamento pedagogico e culturale della formazione degli insegnanti quali docenti ricercatori, i linguaggi della tecnologia e la trasformazione degli ambienti di apprendimento, la “restaurazione” della centralità della scuola stessa nei processi formativi, le riforme universitarie, l’alta formazione e il trasferimento della conoscenza scientifica. Nel corso degli anni, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali. Fra gli altri è stato ed è: - Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti – Pescara dal 1997 al 2006; Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara dal 2006 al 2012; Direttore del Dipartimento di Scienze filosofiche, pedagogiche ed economico-quantitative dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara dal 2012; Direttore della Scuola Interateneo di Specializzazione all’Insegnamento Secondario “Raffaele Laporta” delle Università Abruzzesi di Chieti-Pescara, L’Aquila, Teramo, dal 1999 al 2002 e dal 2007 al 2009; Presidente della Conferenza Nazionale dei Direttori delle Scuole di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (CODISSIS) dal 1999 al 2002; Membro della Commissione Istruttoria presso il Ministero dell’Università per la definizione degli accessi ai corsi di laurea a numero programmato dal 1999 al 2002; Presidente della Commissione Cultura e Formazione della Federazione italiana Gioco Calcio, settore scolastico giovanile, dal 2002 al 2005; Presidente della Commissione per i beni e le attività culturali della Regione Abruzzo dal 2004 al 2005; Presidente del Coordinamento regionale per la formazione degli insegnanti dal 2002 al 2009; Presidente dell’Istituto regionale di ricerca educativa d’Abruzzo dal 2004 al 2005; Consigliere d’Amministrazione della Fondazione dell’Università “G. d’Annunzio” dal 2004 al 2012; Direttore del Centro Sperimentale di Comunicazione Multimediale dell’Ateneo dal 2009; Consigliere di amministrazione della Deputazione del teatro Lirico d’Abruzzo “Marrucino” dal 2011al 2013. Studioso e ricercatore, ha pubblicato volumi e saggi in riviste e libri collettanei.
L'assessore Bonetta ha le seguenti deleghe: Pubblica Istruzione, Formazione, Gestione e rilancio delle strutture museali e culturali.
 
 
 Art. 14 obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico
 

Cannizzo Francesco - Assessore

Telefono3407423551
Emailassessore.cannizzo@comunevittoria.gov.it
PECassessore.cannizzo@pec.comunevittoria.gov.it

 Francesco Cannizzo è nato a Vittoria il 30 aprile 1973, è sposato e ha due figli. Ha conseguito il diploma di matutirità magistrale e, quindi, al Conservatorio di Palermo prima e di Caltanissetta poi, si è diplomato in pianoforte principale.  
Oltre al suo lavoro professionale di insegnante e di direttore artistico si è specializzato anche nella progettazione e competenze sulle problematiche sociali, ricoprendo, in questo campo, diversi ruoli istituzionali.
Nel 2010 viene nominato dal Commissario Provinciale di Confcooperative Ragusa, rappresentante del nuovo gruppo piano del distretto socio sanitario 43. Successivamente viene eletto al consiglio regionale di Federsolidarietà Sicilia e nel 2013/2014 entra a far parte del consiglio di presidenza della stessa federazione. Contestualmente, viene eletto al consiglio provinciale di Confcooperative Ragusa.
Da tali cariche si dimette per scelte di natura etica quando viene nominato esperto del sindaco di Vittoria, dopo essere stato consulente a titolo gratuito per le tematiche sociali. Numerosi i finanziamenti ottenuti in quel periodo dai Servizi sociali di Vittoria, in diversi ambiti: dai minori, agli anziani, dai disabili agli immigrati. 
La sua avventura politica inizia nel 2011 quando si candida nella lista di Italia dei Valori. Quando quel partito scelse di non appoggiare al ballottaggio il sindaco Nicosia, decise di aderire al progetto politico del PD. 
Nel 2013 viene eletto segretario del PD vittoriese con il 98% del consenso tra gli iscritti 
 L'assessore Cannizzo ha le seguenti deleghe: Solidarietà, Anagrafe, Stato Civile, Elettorale.
 
 Art. 14 obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico

Cilia Vincenzo - Assessore

Telefono3355705608
Emailassessore.cilia@comunevittoria.gov.it
PECassessore.cilia@pec.comunevittoria.gov.it

Vincenzo Cilia è nato a Vittoria nel 1961; sposato con Agata, ha due figli, Valeria e Pierangelo. Laureato in Medicina e Chirurgia, è specializzato in Psichiatria, Psicoterapeuta sistemico-relazionale.
Al suo lavoro professionale, ha accompagnato una costante passione per la politica, ricoprendo diversi ruoli istituzionali ed è stato, dal gennaio 1989 al giugno 1991, anche Sindaco della città di Vittoria. Ha sempre militato nel PCI e nei DS e, quando la maggioranza decise di sciogliere il partito, fondò insieme ad altri esponenti della sinistra, il movimento “Sinistra Democratica per il Socialismo Europeo” di cui è stato il Coordinatore Provinciale facendo anche parte dell’assemblea nazionale, del coordinamento regionale siciliano. E' stato presidente del comitato provinciale di Ragusa di Sinistra Ecologia Libertà ed eletto consigliere comunale alle ultime elezioni amministrative del 2011. Nominato Vice Sindaco di Vittoria il 10 Gennaio 2012, si dimise il 31 maggio del 2012. Il 3 giugno 2014 ha aderito al PD.
L'assessore Cilia ha le seguenti deleghe: Urbanistica ed Ambiente, Bilancio e Programmazione economica, rapporti con il Consiglio Comunale.
 
 Art. 14 obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico 

Di Modica Arturo - Assessore

Telefonoufficio 0932/1872324 - cell. 3481744580
Emailassessore.dimodica@comunevittoria.gov.it
PECassessore.dimodica@pec.comunevittoria.gov.it

 Arturo Di Modica è nato a Vittoria il 26 gennaio del 1941. Nel 1960, all'età di 19 anni, frequenta a Firenze l'Accademia delle Belle Arti.
Nel 1962 apre il suo primo studio d'arte nel cuore di Firenze e, nel 1973, si trasferisce a New York dove apre uno studio nel quartiere di Soho. E' qui che diviene famoso per il Charging Bull, scultura bronzea conosciuta come il Toro di Wall Street che, nel 1989, senza alcuna preventiva autorizzazione, istalla davanti alla Borsa di New York. L'opera, costata circa 360.000 dollari, viene realizzata dall'artista interamente a sue spese ed è ora affidata al New York City Department of Parks and Recreation che l'ha collocata nei pressi del Bowling Green Park. Nel maggio 2010 Di Modica ha installato a Shanghai il Bund Bull, una scultura delle stesse dimensioni del Charging Bull, ma raffigurante un toro più giovane. L'artista ha inteso, così, celebrare il recente dinamismo dell'economia cinese. Attualmente, Di Modica sta lavorando alla realizzazione de: I cavalli dell'Ippari, un'opera monumentale che intende collocare nella Valle dell'Ippari. L'opera raffigurerà una coppia di cavalli, alti oltre 27 metri, colti nell'atto di impennarsi, l'uno di fronte all'altro, formando in tal modo un gigantesco arco. Una volta realizzata, potrebbe essere la più grande scultura bronzea esistente in Italia e, forse, in tutta Europa. Nel 2012 gli è stato assegnato il premio Ninfa D'Argento nell'ambito del premio letterario della critica Ninfa Camarina. 
L'assessore Di Modica ha le seguenti deleghe: Progetti culturali ed artistici, Creatività e promozione, Ambasciatore delle eccellenze vittoriesi, gemellaggi artistici culturali ed economici con la grande mela.
 
  • Atto di nomina
  • Curriculum vitae
  • Situazione reddituale e patrimoniale

Pisani Lisa - Assessore

Telefono3498719804
Emailassessore.pisani@comunevittoria.gov.it
PECassessore.pisani@pec.comunevittoria.gov.it

Lisa Pisani, vittoriese, dopo gli studi tecnici e il conseguimento del diploma di  ragioneria, si laurea con il massimo dei voti e la pubblicazione della tesi di  laurea, in Economia e Commercio. 
Ancora prima di conseguire la laurea, all'età di 21 anni,  viene assunta dal gruppo finanziario Leopoldo Rodriquez Holding s.p.a., azienda per la quale svolge attività di collaborazione del direttore amministrativo e, nel corso di quegli anni, fino al 1992,  partecipa e contribuisce ai lavori volti alla gestione di operazioni di carattere straordinario e altamente formativo, acquisizioni societarie di livello, collocazioni societarie in borsa valori, trattative di contrattazione bancaria di livello, maturando in tal modo una importante esperienza analitica degli aspetti societari contabili e fiscali. 
Nel 1992 accetta di occuparsi della neonata Tekne SIM, società appartenente al gruppo LRH e si occupa di gestire l’attività di intermediazione mobiliare. Per tale ragione frequenta e conduce stage formativi presso la Prudential Bank, la Comit de Swisse a Zurigo e si specializza in finanza derivata, conseguendo l’abilitazione a broker nel 1994.
Nel 1995 accetta un incarico alla Ing Bank dove lavora in sala cambi fino al 1997. Nel 1998, durante l’occasione di un viaggio in SICILIA considera l’ipotesi di un ritorno a casa.  Il rientro in Sicilia avrebbe dovuto essere temporaneo e volto alla riorganizzazione dell’azienda di famiglia, invece nello stesso 1998 promuove la costituzione di una società a partecipazione totalmente femminile NovapacK Sud srl, della quale è a tutt'oggi amministratore.  
Nel 2003, coglie l’opportunità di investimento industriale nel settore della produzione dell’imballaggio flessibile e costituisce la Piesse Packaging srl, l’azienda produce articoli da rivolgere al mondo del packaging alimentare ed industriale, utilizzando  prodotti plastici e cartacei. Oggi, la Piesse impiega un organico di 15 dipendenti e si colloca in Sicilia tra le strutture specializzate nelle lavorazioni di imballaggio del prodotto agrumicolo fresco.
Negli anni, le attività collaterali si sono estese e, allo scopo di razionalizzare il lavoro e migliorare la produttività dei processi, sono nate altre aziende quali la P Logic e ultimamente la Packett srl. 
L'assessore Pisani ha le seguenti deleghe: Sviluppo economico, agricoltura, turismo.
 
 Art. 14 obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico


Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!