photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
photo
IndirizzoVia Bixio n. 34
SegretarioDott. Paolo Reitano
Telefono0932 514230
Fax0932 981300
Emailsegretariogenerale@comunevittoria.gov.it
P.e.c.segretariogenerale@pec.comunevittoria.gov.it

Segretario Generale dott. Paolo Reitano
  Paolo Reitano è nato a Paternò l’11 Agosto 1952. Sposato, è padre di due figli. Di formazione umanistico-classica, si è laureato in Giurisprudenza all'Università di Catania ed è abilitato alla professione di Avvocato.
Segretario di ruolo dal 15/09/1981, è iscritto alla fascia A dell’Albo Nazionale dei Segretari Comunali e Provinciali.
Ha iniziato la carriera al Comune di Lesa (NO) sul Lago Maggiore, dove è stato  contestualmente nominato Segretario del Consorzio Acque Reflue “Lago Maggiore”,acquisendo specifica competenza nel Settore.
Rientrato in Sicilia, ha assunto l’incarico di Segretario Generale reggente dei Comuni di Nicosia e poi di Piazza Armerina. Successivamente ha ssunto l’incarico di Segretario Generale del Comune di Francofonte, della Segreteria Generale convenzionata fra i Comuni di Regalbuto-Centuripe e della Segreteria Generale del Comune di Paternò sino al 12/09/2010. È stato nominato membro del consiglio Provinciale dell’Amministrazione della Prefettura di Enna ed è stato componente del Nucleo di Valutazione della Provincia Regionale di Enna.
Paolo Reitano ha inoltre conseguito Master e numerosi crediti formativi alla Scuola Superiore dell’Amministrazione Locale e alla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale, e si è distinto nell’attività di predisposizione, nei Comuni in cui ha prestato servizio, di Statuti, Regolamenti, riorganizzazioni di piante  e di dotazioni organiche, coordinando programmi di organizzazione del lavoro innovativi.
Si è dedicato all’attività formativa, legale e di gestione delle performance del personale.
Dal 13/09/2010 è Segretario Generale del Comune di Vittoria.
 
MISSIONE 
Il Segretario Generale svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa all'interno dell'amministrazione al fine di assicurare la correttezza dell'attività amministrativa  dell'ente sotto il profilo della conformità dell'azione amministrativa alle Leggi, allo Statuto ed ai Regolamenti.
E' responsabile dell'organizzazione, della prevenzione della corruzione nell'Ente, qualora non nominato altro soggetto interno.
E' responsabile dell'organizzazione, della direzione del controllo di regolarità amministrativa, del controllo di gestione e strategico. In dette funzioni viene supportato e coadiuvato dalle Direzioni "Affari Generali e Decentramento, " Politiche Finanziarie e Bilancio" e dall'Unità di progetto per il controllo interno strategico e di gestione.
 
 Principali funzioni ed attività:
  
  • Partecipa, con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del Consiglio Comunale e della Giunta e ne cura la verbalizzazione.
  •  Esercita attività di rogito di tutti i contratti nei quali l’ente è parte contraente e di autenticazione di scritture private ed atti unilaterali nell’interesse dell'Ente, qualora sia espressamente richiesto dall'Amministrazione.
  •  Assicura l’assistenza e la collaborazione agli Organi burocratici dell'Ente;
  •  Assicura assistenza giuridico amministrativa agli organi elettivi dell'Ente;
  •  Supporta e coordina l'attività di consulenza, studio, ricerca, pareri in materia di norme regolamentari e statutarie;
  • Esercita ogni altra funzione attribuitagli dallo Statuto e dai Regolamenti o conferitagli dal Sindaco ;
  •  Sovraintende allo svolgimento delle funzioni dei Dirigenti e ne coordina l'attività salvo qualora venga nominato il Direttore Generale ;
  • Al Segretario Generale rispondono i dirigenti ai fini delle conformità dello svolgimento delle loro funzioni alla legge, allo Statuto e ai regolamenti ;
  • Garantisce il rispetto della legittimità dei provvedimenti adottati ;
  • Coordina il sistema integrato dei controlli interni e del piano anticorruzione ;
  • Coordina il controllo sugli atti amministrativi nella fase successiva all'adozione dell'atto ;
  • Coordina il controllo interno di gestione e il controllo strategico secondo quanto stabilito nell'apposito regolamento e collabora con il Nucleo di Valutazione nelle sue varie attività ;
  • Di norma cura la predisposizione del piano triennale di prevenzione della corruzione e la trasmissione al dipartimento della funzione pubblica qualora non sia stato nominato un soggetto diverso ;
  • Di norma attua e coordina le norme riguardanti la prevenzione e la repressione della corruzione nell'Ente.
 


Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!