Dott. Alessandro Basile

Dirigente

Indirizzo: Via Bixio n. 34
Tel: 0932 514305

Cell. 3498877116

Assicura il controllo di regolarità amministrativa per i provvedimenti di competenza nella fase preventiva della formazione dell’atto attraverso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa;

Cura e gestisce l'Ufficio di Segreteria della Commissione Straordinaria;

Cura e gestisce la materia gius-contabile del trattamento economico della Commissione Straordinaria, ivi compresi gli impegni di spesa e le liquidazioni;

Dirige e coordina il controllo sugli equilibri finanziari;

Svolge costante monitoraggio sul permanere degli equilibri finanziari secondo quanto previsto dalla legge e dai regolamenti comunali;

Effettua il controllo contabile sulle delibere e determinazioni dirigenziali attraverso il parere di regolarità contabile e del visto attestante la copertura finanziaria;

Assicura la risposta ai bisogni finanziari dell’ente alla luce delle politiche, delle priorità e dello stato finanziario dell’Ente, nonché la gestione contabile ed il controllo delle risorse economiche e finanziarie;

Garantisce l’analisi e la conseguente indicazione di scenari di finanza e fiscalità locale differenti.

Cura la presentazione delle linee programmatiche relative alle azioni ed ai progetti da realizzare nel corso del mandato elettorale.

Assicura il controllo di regolarità amministrativa nella fase preventiva della formazione dell’atto attraverso il parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa.

Cura la formalizzazione di partenariati regionali, nazionali ed internazionali con Enti pubblici e attori specializzati;

Cura le azioni di sviluppo locale di tipo partecipativo pubblico-privato – (CLLD Community Led Local Development);

Cura le attività e i progetti di internazionalizzazione dell’Ente;

Cura le attività e i progetti di R&S, innovazione tecnologica e organizzativa dell’Ente;

Cura le relazioni tecnico-istituzionali con partner pubblici e privati;

Assicura efficacia dei piani di sviluppo locale, accordi di partenariato, piani di azione locale, contratti di rete, contratti di sviluppo, accordi di programma e altre tipologie.

Cura e gestisce la programmazione e gli interventi volti alla promozione. al sostegno ed allo sviluppo economico del tessuto imprenditoriale locale.

Gestice le  funzioni comunali in materia di economato e provveditorato .

Gestione le attività del magazzino economato.

Gestisce le funzioni di rendiconto e inventario dei beni mobili .

Gestice le funzioni comunali in materia di commercio, artigianato, industria, pesca,  agricoltura.

Gestisce le funzioni comunali in materia di turismo. Ivi comprese, fiere, sagre e manifestazioni di promozione.

Cura le iniziative e le azioni dirette al coinvolgimento degli imprenditori commerciali. artigianali ed agricoli, organizzazioni di categoria, organizzazioni sindacali

Cura la programmazione commerciale anche con il  costante monitoraggio del comparto socio-economico locale.

Cura la programmazione turistica volta alla promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali legati alla tradizione folkloristico-culturale del territorio attivando la partecipazione dell'Ente a fiere, sagre, manifestazioni (anche a livello internazionale), per veicolare la conoscenza dei prodotti locali ed affermarne la qualità al fine di assicurare agli stessi una buona fetta di mercato nazionale ed internazionale.

Gestice i processi di vigilanza, monitoraggio e controllo delle società partecipate e dei processi di razionalizzazione.

Ha le direzioni del Mercato Ortofrutticolo, del Mercato dei Fiori e del Mercato della Frutta.

Cura e gestisce le funzioni comunali in materia di partecipate.

Sintesi di funzioni ed attività

  Attività di presentazione istanze in partenariato sui programmi regionali PO FERS, PO FEARS, PO FEAMP, PO FSE, programmi nazionali PON e misure ministeriali nonché comunitari;

 Cura le attività relative all’ internazionalizzazione dei progetti, nonché quelle relative ai progetti di R&S e innovazione a valere su fondi regionali e nazionali;

Cura gli strumenti di Sviluppo locale di tipo partecipativo pubblico-privato: CLLD (Community Led Local Development),(Reg. (UE) n. 1303/2013, artt. da 32 a 35. (UE) n. 1305/2013, artt. da 42 a 44)  e EGTC (European Grouping of Territorial Cooperation);

  Pianificazione in partenariato delle azioni di sviluppo locale su azioni e misure del PSR Sicilia 2014-2020, Strategia dell’innovazione Intelligente, FLAG FEP -FEAMP, ITI (Investimenti Territoriale Integrato) Agenda Urbana etc; cura l'elaborazione di PAL (Piani Azione Locale) e PSL (Piani Sviluppo locale), accordi di programma e di partenariato pubblico-privato, anche in partenariato;

  Formalizzazione di partenariati, protocolli d’intesa, consorzi, società consortili, associazioni, contratti di rete e di sviluppo pubblico-privati con enti e attori accreditati a livello nazionale e internazionale;

 Programmazione, azioni di concertazione e creazione di reti formali (network) di sviluppo, euro progettazione e innovazione;

 Attività di formazione professionale interna in ambito Euro-progettazione;

  Attuazione dei programmi di rilancio della competitività del territorio, relazioni con sistema  infrastrutturale di logistica e trasporti e progetti di nuova imprenditorialità: start-up innovative;

  Collabora per le attività di rendicontazione e certificazione della spesa con la Direzione Politiche Finanziarie e Bilancio e partner esterni specializzati;

  Collabora con il Segretario Generale nella predisposizione del piano dettagliato degli obiettivi, della relazione previsionale e programmatica - piano di gestione e piano strategico;

  Programmazione finanziaria e attività di supporto verso le altre Direzioni e verso la Giunta per la predisposizione dei budget di Spesa e del PEG;

  Gestione di tutte le fasi relative alla richiesta, stipulazione e gestione di mutui passivi e di altre forme di ricorso al mercato finanziario;

  Gestione delle risorse in conto capitale relativamente alle entrate provenienti da alienazioni, da contribuzioni straordinarie di enti e privati, ecc.;

  Impostazione e redazione del bilancio annuale di previsione, del bilancio pluriennale e della relazione previsionale e programmatica, Bilancio Sociale – Conto Consuntivo;

  Gestione della contabilità;

  Monitoraggio del patto di stabilità;

  Impostazione e gestione del sistema di analisi della spesa e dei costi dei servizi, predisposizione del conto consuntivo e delle rendicontazioni.

  Gestione e cura dei servizi di economato e della cassa economato.

 Attua la predisposizione e l’elaborazione di programmi e piani per la promozione ed il sostegno ai fini turistici del patrimonio dei beni e prodotti enogastronomici legati alla tradizione folkloristico – culturale, con conseguente promozione del mercato turistico e del marketing territoriale.

  Cura la direzione del Mercato Ortofrutticolo;

  Cura la direzione del Mercato dei Fiori ;

  Cura la direzione del Mercato della Frutta;

 Cura la direzione del Mercato Ittico e Pesca;

  Cura la direzione del Mercato degli agricoltori,

Provvede al coordinamento gestionale  dei suddetti mercati

  Cura il trasporto pubblico locale ed i  Contratti-Convenzione Trasporti, nonché i rapporti in materia con la Regione Siciliana; 

  gestisce l'Ufficio Agricoltura e Certificazione - Gestione Servizio Caccia e Servizio   Vitivinicolo, il quale  cura tutti i procedimenti tendenti al rilascio di certificazione di produttori agricoli, il servizio venatorio con rilascio tesserini per il periodo della caccia e conseguenti adempimenti normativi successivi al ritiro degli stessi a conclusione del periodo venatorio ed  i procedimenti, richiesti dalla normativa, inerenti il trasporto vitivinicolo;

  gestisce  l'Ufficio Artigianato, il quale cura tutti i procedimenti autorizzatori e di presentazione D.I.A./S.C.I.A.  per l'attivazione delle attività artigianali insistenti sul territorio, nonché tutte le procedure di affidamento lotti della zona artigianale ( predisposizione bandi di assegnazione, composizione commissione e quant'altro richiesto dalla normativa e dal regolamento);

  gestisce l'Ufficio Commercio per le autorizzazioni commercio a posto fisso (esercizi di vicinato, medie e grandi strutture), per le autorizzazioni pubblici esercizi, per le autorizzazione commercio su aree pubbliche, per las redazione ed attuazione dei piani comunali commerciali;

  cura tutti i superiori procedimenti a sostegno e per lo sviluppo dell'economia locale prevedono lo studio e l'aggiornamento continuo della normativa sempre in evoluzione con conseguente collaborazione per la predisposizione dei regolamenti e/o piani di programmazione commerciale.

  gestisce lo Sportello Unico per le Attivita' Produttive, il quale cura i rapporti con altri Enti (ASP, Vigili del Fuoco, CPTA Ragusa, Assessorato Regionale Ambiente) per la definizione di procedimenti relativi alla certificazione sanitaria dei locali dove si svolgono le attività commerciali e artigianali, alla prevenzione incendi (ove richiesta per legge),alla emissione fumi in atmosfera, fornisce costantemente informazioni su tutte le procedure da adottare per legge ai fini di avvio attività produttive, cura il costante aggiornamento della programmazione commerciale/imprenditoriale con la conseguente predisposizione di regolamenti, ordinanze e provvedimenti tutti tendenti a disciplinare le attività produttive, cura la promozione e valorizzazione dei prodotti enogastronomici locali, che permettono la partecipazione dell’Ente a fiere, manifestazioni e sagre;

  esercita le attività e cura gli adempimenti ed i controlli  che la legge prevede in capo al Comune in materia di società Partecipate;

  gestisce e coordina i servizi di finanza,  di sviluppo economico e mercatali presso la Delegazione Municipale di Scoglitti.

  Gestisce gli automezzi dei veicoli assegnati relativamente alla loro funzionalità e manutenzione, ivi compresa la revisione, le tasse di circolazione e le forniture di carburante (consumo secondo tabelle di marcia, ecc.).

Sviluppo Economico

VAI ALLA SEZIONE

Politiche Finanziarie

VAI ALLA SEZIONE